Home

Relazioni politiche

Visite presidenziali
- in  Romania: 1993, 1998, 2003
-  in Italia: 1991, 1992, 1995, 1996, 1997, 2000, 2001, 2004, 2005, 2008

Visite parlamentari
- in  Romania: 1997, 2003, 2007
- in Italia: 1997, 1998, 2003, 2004, 2005, 2007

Visite dei primi ministri
- in  Romania: 1997, 2002, 2007
- in Italia: 1991, 1998, 2001, 2003, 2005, 2007, 2008

Visite dei ministri degli affari esteri
- Romania: 1990, 1991, 1995, 1998, 2003, 2004, 2005, 2008
- Italia: 1990, 1993, 1997, 2000, 2001, 2003, 2006, 2008, 2009

Visite in Italia - 2008

23-24 gennaio: Cristian David, il Ministro degli Interni e della Riforma amministrativa- partecipazione alla “Conferenza internazionale sulla popolazione rom” incontro con il ministro italiano degli Interni, Giuliano Amato.

23-24 gennaio: Theodora Bertzi, il segretario di stato in MMFES- partecipazione alla “Conferenza internazionale sulla popolazione rom”; incontri con Paolo Ferrero, Ministro della Solidarietà Sociale, e Cristina De Luca, Segretario di Stato MSS.

13-14 febbraio: Dacian Ciolos, il Ministro per l’Agricoltura e lo sviluppo rurale – la partecipazione alla 31 sessione del Consiglio direttivo della FAO.

14-16 febbraio: delegazione parlamentare - la partecipazione alla riunione della Commissione per il miglioramento della vita, gli scambi tra società civili e la cultura dell’Assemblea Parlamentare Euro-Mediterranea.

22-24 febbraio: Paul Pacuraru, il Ministro del Lavoro, Famiglia e Pari opportunità – incontro con Cesare Damiano, Ministro del lavoro e di protezione sociale; la partecipazione a “Borse dei posti di lavoro”.

24-26 febbraio: Comsa Corina, Vice Presidente del Consiglio Nazionale per la lotta contro la discriminazione, segretario di stato, e Gheorghe Ionita, membro nel Collegio direttore CNCD, segretario di stato – la partecipazione consultazioni CNCD Nazionale Anti- razziale.

13-15 marzo: Gratiela Isac, Vice Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura – visita di lavoro.

29-31 marzo: Vlad Iliescu, il segretario di stato in Ministero della sanità pubblica – la partecipazione alla riunione preparatoria per la Conferenza Ministeriale dell’ OMS.

21-23 aprile: Darius Mesca, il segretario di stato Ministero dell’Economia e delle Finanze – la partecipazione alla XI edizione del Forum internazionale per l’energia.

15 maggio: Cristian David, il Ministro degli Interni e della riforma amministrativa, in visita ufficiale.

20-26 maggio: Mihai Gheorghiu, il segretario di stato MAE, Capo del Dipartimento per i romeni da dappertutto – partecipazione alla “Comunità Forum romeno” .

3-5 giugno: Dacian Colos, il Ministro per l’Agricoltura e lo sviluppo rurale – la partecipazione alla “ Conferenza sulla sicurezza alimentare mondiale e sfide del cambiamento climatico e della bioenergia.

9 giugno: Lazar Comanescu, il Ministro degli Affari Esteri – visita di lavoro.

18-20 giugno: Anghel Andreescu, il segretario di stato MIRA – visita di lavoro.

21 giugno: Akos Derzsi, il segretario di stato MMFES – la partecipazione alla campagna di informazione e di scambio di posti di lavoro Torino.

17 luglio: Cristian David, il Ministro degli Interni e della Riforma amministrativa – la partecipazione al convegno “Italia e Romania” – partneship, crescita e futuro in Europa”.

17-18 luglio: Andras Demeter, il Sottosegretario di Stato Ministero della Cultura.

31 luglio: Traian Basescu, il Presidente della Romania – vista di lavoro.

5-7 settembre: Traian Basescu, il Presidente della Romania- visita ufficiale in Italia e la Santa Sede.

23-24 settembre: Petre Roman, alto rappresentante del Governo per i romeni che vivono all’estero – i contatti bilaterali e la partecipazione al lancio della campagna “Romania: piacere di conoscerti”.

15-17 ottobre: Bogdan Olteanu, il Presidente della Camera dei Deputati, Attila Korodi, ministro per l’ambiente, Darius Mesca, segretario di stato MEF – la partecipazione al forum sulla tema di energia.

9 ottobre 2008 : Vertice intergovernativo Italia- Romania. Hanno partecipato dalla delegazione romena : Calin Popescu Tariceanu, Primo Ministro della Romania, Lazar Comanescu, Ministro degli Affari Esteri, Varujan Vosganian, Ministro dell’Economia e Commercio, Cristian David, Ministro degli Interni e della riforma amministrativa, Ovidiu Silaghi, Ministro per le piccole e medie imprese, il commercio, il turismo e la professioni liberali, Catalin Predoiu, Ministro della Giustizia, Mariana Campeanu, Ministro del Lavoro, Anton Anton, Ministro dell’Istruzione, Adrian Iorgulescu, Ministro per la cultura.

30 ottobre – 2 novembre: Petre Roman, alto rappresentante del Governo per i romeni che vivono all’estero – visita di lavoro.
 

 Visite in Italia nel 2009

29 gennaio: Visita del ministro A. Videanu in vista della partecipazione al Seminario relativo alle opportunità di investimento in Romania e per incontrare autorità italiane.

5 febbraio: Visita del direttore generale MAE Petru Dumitriu per partecipare alla Conferenza Internazionale sul tema „Riforma CS – ONU”.

10 febbraio: Visita del direttore generale MAE Luminita Odobescu con l’obiettivo di effettuare consultazioni bilaterali in materia di affari europei e trilaterali al livello di direttore generale con la Serbia.

18-19 febbraio: Visita del segrettario di stato, MAPDR Catalin Aurelian Rosculete in vista di partecipazione al Consiglio dei Governatori FIDA.

 23 febbraio: Visita del ministro degli affari esteri, Cristian Diaconescu, in vista di incontrare autorità italiane.

27 febbraio – 1 marzo: Visita del segrettario di stato per i romeni dalla diaspora del MAE, Eugen Tomac, in vista di partecipare ad incontri sul tema dei romeni in Italia.

3 - 5 marzo: Visita dei europarlamentari C. Cretu, D, Sarbu, S. Bodu, M –J Marinescu in vista di partecipare ad incontri al livello del Parlamento italiano.

9 marzo: Visita del direttore generale del MAI Corneliu Alexandru con l’obiettivo di partecipare ad incontri al livello della Polizia di Stato italiana.

23 - 25 marzo: Visita di una delegazione PSD in vista stabilire rapporti al livello del Parlamento italiano.

25 marzo: Visita del parlamentare Petru Movila in vista di partecipare alla Conferenza OSCE relativa al Ruolo del organizzazione nell’architettura europea della sicurezza.

18 - 29 marzo: Visita di 5 rappresentanti MECI – ILR per offrire assistenza nel conteso del progetto LCCR nel Lazio e Umbria.

26-29 marzo: Visita del segrettario di stato per imprese piccole e medi, Maria Pârcălăbescu in vista della partecipazione alla tavola rotonda OCDE – Torino sul tema “l’impatto della crisi sulle PMI”

3 - 4 aprile: Visita del segretario di stato per i romeni dalla diaspora del MAE, Eugen Tomac, in vista di patrecipare ad incontri sul tema dei romeni in Italia.

16 - 17 aprile: Visita del Vice del  Ispettore Generale della Polizia romena di frontiera in vista della partecipazione alla Conferenza Pan – Mediterennea.

22 - 24 aprile: Visita ufficiale del Presidente della Camera dei Deputati della Romania, Roberta Alma Anastase, per  incontrare autorità italiane.

7 - 9 maggio: Visita del segretario di stato del MAE, Natalia Intotero per avere incontri con parte de la comunità romena, con i consoli generali di Bologna e Trieste, nonchè di partecipare all’inaugurazione del Consolato Onorifico della Romania ad Ancona e di effettuare visite di lavoro ai Consolati di Torino e Milano.

8 maggio: Visita a Roma da parte di una delegazione del Ispettorato Generale della Polizia romena, guidata dal vice del Ispettore Generale, per partecipare al anniversario del 157° anno dalla fondazione della Polizia italiana di Stato.

11 maggio: Visita a Roma di una delegazione di parlamentari romeni per partecipare all’anniversario di 60 anni della NATO.

 26 - 28 maggio: Visita della delegazione della Commissione di Politica Estera della Camera dei Deputati, guidata dal presidente Laszlo Borbely, in vista di incontri con sttruture simili del Parlamento italiano.

28 - 31 maggio: Visita di una delegazione di esperti del MECI – ILR per attività di raccoglimento dei documenti di valutazione per LCCR e di distribuzione dei diplomi e dei certificati a seguito della conclusione del anno scolastico LCCR.

2 - 3 giugno: Visita del ministro degli affari esteri romeno, Cristian Diaconescu, per stabilire rapporti con la comunità romena nonchè per effettuare visite di lavoro presso le rappresentaze diplomatiche/consolari in Italia.

4 giugno: Visita del segretario di stato del MAE, Natalia Intontero, per partecipare al inaugurazione del programma TG Romania ( telegiornale in lingua romena) a Torino.

15-16 giugno: Visita del segretario di stato ADPDC, Ileana Savu, per partecipare alle attività della terza riunione della Commissione Mista romeno – italiana per la cooperazione nel campo della protezione dei minnori romeni non accompagnati o in uno stato di difficoltà, che si trovano sul territorio della Repubblica italiana.

16-17 settembre: Visita del Primo Ministro romeno, Emil Boc, per incontrare le autorità italiane.

17 settembre: Visita del direttore generale del MAE, Irina Zidaru, in vista di consultazioni al livello di coordonatore nazionale ICE sul tema della presidenza della Romania al ICE.

17-20 settembre: Visita della delegazione della Camera dei deputati, guidata dal Vicepresidente Adrian Nastase, per la partecipazione alla tavola rotonda sul tema „La lotta contro il terrorismo: le sfide nella sfera giuridica” svolta a Firenze da parte di APCE Firenze.

21-22 settembre: Visita del consigliere del ministro degli affari esteri per la questione dei rom, Gelu Drăgulin, per rapporti con le autorità italiane ed incontri con rappresentanti della comunità rom.

27-29 settembre:  Missione economica in Italia da parte dell’Unione Nazionale della Cooperazione Artigianale ( UCECOM).

30 settembre - 2 ottobre: Visita della delegazione della Commissione per lavoro e protezione sociale della Camera dei Deputati, guidata dal presidente Victor Paul Dobre, in vista di incontri con strutture simili del Parlamento italiano.

12-13 ottobre: Visita di una delegazione del MECI – ILR in vista della selezione e ripartizione dei professori e delle scuole LCCR 2009/2010.

5-6 novembre: Visita a Roma del direttore generale del Ministero dell’Ambiente, Gheorghe Constantin, per partecipare alla terza Conferenza ad alto livello UE – Asia Centrale.

20 novembre: Visita di una delegazione del MAE, guidata dal direttore generale Cătălin Stoica, in vista di Consultazioni bilaterali romeno – italiane in materia di sicurezza.

17-18 novembre: Visita del direttore generale del MIMMCMA, Mircea Toader, per incontri al livello ICE.

19-20 novembre: Visita di una delegazione CNIPMMR, guidata da Marian Tibişor Miron, Vicepresidente.

2-4 dicembre: Visita di una delegazione del Ufficio Nazionale per il Culto dei Eroi, guidata da Cristian Scarlat, il Direttore del Ufficio, in vista di consultazioni bilaterali sul tema di un Accordo Intergovernamentale relativo al regime giuridico delle tombe di guerra.

9 dicembre: Visita di una delegazione del MIUMMCA guidata dal secretario si stato Claudiu Stafie per partecipare alla Conferenza Energy Charter.

 

Important

01/12/18

PER I CITTADINI ROMENI: A partire dal 01.10.2017, i passaporti verranno effetuati SOLO su appuntamento…

31 ottobre, 1° e 2° novembre lutto nazionale in Romania

10/31/15

Il 31 ottobre, 1° e 2° novembre 2015 sono dichiarati giorni di lutto nazionale in Romania in memoria di…

“I Romeni e la Grande Guerra” – mostra foto-documentaria a Padova in occasione del Centenario della Grande Guerra

10/13/15

Venerdì, 16 ottobre 2015, ore 17:30, presso il Museo Storico della Terza Armata – Palazzo Camerini di…